Home Routine

Accettazione

  1. L'utente si presenta al banco di competenza ubicato nella sala d’ingresso ove presenta:
  • La impegnativa o richiesta per analisi redatta dal Medico curante.
  • Documento di riconoscimento in corso di validità
  • L’eventuale tesserino.

Le impegnative con esenzione totale e/o parziale dalla spesa sanitaria devono contenere:

  • Cognome e Nome
  • Indirizzo
  • ASP e distretto di appartenenza
  • Codice fiscale
  • Diagnosi
  • Timbro e firma del prescrittore
  • Eventuale codice di esenzione
  • Firma dell’assistito ed eventuale firma autocertificante
  • Ogni richiesta può contenere al massimo 8 (otto) esami
  • Non devono riportare cancellature o correzioni


Il Personale raccoglie la documentazione, procede all’accettazione in base alla richiesta medica esibita e, dopo l’espletamento dell’iter amministrativo, emette e consegna la documentazione prevista e fa accomodare l’Utente in sala d’aspetto, con adeguato numero di posti a sedere, rispetto ai picchi di accesso,  in attesa della chiamata alla Sala Prelievi.

Per i pazienti sono a disposizione servizi igienici separati da quello per il personale e i disabili possono utilizzare un wc appositamente attrezzato.

Le provette e/o i tamponi da utilizzare, saranno inviati direttamente alla sala prelievi e contrassegnati con il Cognome e Nome del paziente ed il suo codice di identificazione (id).

Tramite rete LAN interna ad alta velocità vengono trasmessi alle varie unità operative i piani di lavoro che contengono i dati identificativi del paziente e le determinazioni richieste.