Home Routine Prelievo

Prelievo emativo

 

.................................. .

Vanno eseguiti su pazienti a digiuno.

Si applica un laccio emostatico sopra l'avambraccio, si disinfetta la parte e si esegue il prelievo.

Solo per le determinazioni sieroimmunologiche e tossicologiche non è indispensabile il digiuno.

Per la chimica clinica, la sieroimmunologia ed i dosaggi ormonali vanno usate provette senza anticoagulante (tappo blu)

Per la ves va usata la provetta piccola con sodio citrato (tappo rosa)

Per la coagulazione vanno usate provette con sodio citrato (tappo rosa)

Per l'emocromo, i reticolociti, i gruppi sanguigni , l'emoglobina glicosilata vanno usate provette con EDTA (tappo verde)

Per le intolleranze alimentare vanno usate provette con eparina (tappo nero)

I prelievi eseguiti fuori dal Laboratorio devono essere trasportati in Laboratorio entro e non oltre 2 ore.

PER I PRELIEVI EMATICI É RICHIESTO IL DIGIUNO